L’equilibrio del potassio – come prevenire il suo vacillare ?

potassium balance

L’equilibrio di potassio e sodio nel corpo è essenziale per una corretta idratazione . Il sodio in eccesso contribuisce all’accumulo d’acqua nel corpo . Il potassio in eccesso può portare alla disidratazione . E così male e così male .

Il potassio è presente nella maggior parte degli alimenti , che non esclude , tuttavia , la sua carenza. Tale elemento è necessario per una corretta funzione dei muscoli e una buona concentrazione . Se il corpo riceve in quantità molto piccole comincia la rivendicazione . Allo stesso tempo avviene l’aumento dei livelli di sodio, che assume la forma di gonfiore delle mani , edema delle gambe , l’ipertensione , l’affaticamento e crampi muscolari e nervosismo . Il potassio come il cloruro di sodio è uno degli elettroliti . I minerali sono solubili in acqua e trasferiscono le cariche elettriche . Il corpo è composto in gran parte di acqua , lo troviamo in ogni tessuto .

Il potassio -funzionamento e fonti alimentari

Il potassio può passare facilmente attraverso la mempotassium foodsbrana cellulare . Esso fornisce alle cellule una serie di nutrienti e rimuove i prodotti di scarto . Il potassio serve per stimolare la secrezione di insulina . Esso è coinvolto nella combustione di carboidrati e proteine ed è essenziale per il corretto funzionamento del sistema nervoso . Il potassio è coinvolto nei processi relativi al lavoro di muscoli e il cervello . La sua giusta quantità nella dieta ha un impatto molto positivo sulla capacità di pensare e di concentrarsi . La funzione principale di potassio è quello di regolare la gestione dell’acqua . Un altro compito importante è quello di controllare la pressione arteriosa e la funzione renale .

Il fabbisogno giornaliero di potassio è 2000-3000 mg . La carenza di potassio si manifesta con il gonfiore delle gambe e delle braccia , l’ipertensione , battito cardiaco irregolare , crampi muscolari durante i periodi caldi e durante l’esercizio . La carenza di potassio può manifestarsi come stanchezza e nervosismo. Il rischio di carenza di potassio è più alto nelle persone che fanno uso di diuretici . Prendendo regolarmente e in grandi quantità , può portare a squilibri elettrolitici . Allo stesso modo, nel caso di farmaci per le malattie cardiache e le misure adottate in caso di ipertensione . Alcuni di loro eliminano il potassio con le urine . Il rischio di carenza di potassio si verifica anche durante la dieta . Si può facilmente prevenire una carenza del detto elemento bevendo grandi quantità di acqua minerale non gassata .

Fonti alimentari di potassio includono principalmente le albicocche secche e i fichi secchi , avocado , banane e patate, sedano, kiwi , pomodori e pompelmo.

 Dieta di riduzione: Che cos’è ? Chi può usarla?

Reduction Diet

La dieta di riduzione , come suggerisce il nome , mira a ridurre , non il peso corporeo totale , ma il grasso corporeo . Il risultato del suo uso sarà quindi la riduzione della circuiteria del corpo allo stesso tempo una migliore visualizzazione del muscolo .

La dieta di riduzione si basa su principi molto semplici , ma non è per tutti. La sua fondazione è il meccanismo di calcolare l’apporto calorico giornaliero . Sulla base del risultato ottenuto deve essere sviluppato il menù della dieta.

 Il dimagrimento condizionato dalla genetica – come i geni influenzano la silhouette ?

 

gene-mutations-and-foodLa genetica è di gran lunga l’area meno ricercata nella medicina e si conduce ancora la ricerca in questo campo . Come parte della genetica più dinamicamente si sviluppano i nutrigenomica , nutrigenetica e cibo „Meglio per te ” .

Il peso è dettato dai geni in solo il 10% , e in questo gli scienziati sono d’accordo . Il restante 90 % è uno stile di vita . Nel frattempo , sempre più persone sono a dieta genetica . Il primo passo è quello di scaricare il materiale genetico . Hai bisogno di fare uno studio speciale , e sulla base dei risultati pongono il menu .

 

Nutrigenetica e nutrigenomica – la sorella scienza dei geni

Nutrigenetics and nutrigenomics

L’efficacia della dieta genetica deve essere dedotta dalla nutrigenetica e nutrigenomica . Nutrigenetica è un campo che studia le differenze genetiche che si verificano negli individui . Le differenze dei genomi possono condizionare le abitudini alimentari di una persona . La nutrigenomica è il campo che esamina i meccanismi d’impatto del cibo e della dieta sulla salute umana.

 

La dieta genetica -i principi ed effetti

Genetic diet -i principles and effects

La dieta DNA nota anche come il genodieta e dieta genetica è determinata individualmente sulla base del test del DNA . Il principio fondamentale è quello di eliminare dal menu i prodotti che hanno un effetto negativo sul corpo . Il materiale genetico da le risposte alla domanda , quale nutrizione è la migliore per quanto riguarda il genoma di una persona specifica .Il patria della dieta composta sulla base del genotipo dono gli Stati Uniti . Tale metodo è stato utilizzato inizialmente da stelle di Hollywood , che inevitabilmente hanno portato alla diffusione non solo negli Stati Uniti ma in tutto il mondo .

 

Esiste il gene dell’obesità?

obesity

Il gene dell’obesità è , secondo gli scienziati britannici responsabile per l’accumulo di grasso nelle cellule . Il gene si chiama FTO , e gli scienziati dicono che non riguarda solo l’insorgenza di obesità , ma il rischio della sua comparsa . Il gene dell’obesità rimane inattivo fino a determinate condizioni , come ad esempio il colesterolo alto e trigliceridi , elevati livelli di glucosio e il grado di sensibilità all’insulina . Solo quando si verificano questi fattori il gene dell’obesità viene attivato in un certo senso, favorendo lo sviluppo di obesità.

Garcinia cambogia Veda per la perdita del peso – funziona

funziona garcinia cambogia veda Se stai cercando di perdere il peso in eccesso e vuoi farlo in un modo efficace e sano hai trovato l’articolo giusto. Oggi vogliamo presentarvi un vero hit degli ultimi anni sul mercato dei prodotti dimagranti – il supplemento di dieta Garcinia cambogia. Se finora non sei stato in grado di tenere la dieta stretta e perdere il peso facilmente, le capsule di Garcinia cambogia Veda saranno per te la scelta ideale, che ti aiuta alla fine di ottenere il corpo perfetto. Per sapere di più di questo fantastico integratore di dieta ti invitiamo a leggere!

Garcinia cambogia Veda funziona veramente?

Le capsule basate sulla pianta subtropicale garcinia cambogia sono arrivate sul mercato italiano un po’ di tempo fa direttamente da Stati Uniti dove hanno guadagnato la grandissima popolarità tra la gente e delle ottime opinioni dei medici. Ma, che cosa è esattamente la Garcinia cambogia e come funziona, che è così tanto buona per la salute? Allora la pianta suplemento, che è la propria base delle capsule suplemento proviene dai territori di Indonesia e contiene un alto livello di l’acido idrossicitrico – HCA. HCA è l’acido, che è responsabile per fermare la sensazione di fame in organismo umano. Grazie a assunto delle comprese di suplemento non sentiamo la fame così spesso, mangiamo meno e non abbiamo più la voglia di mangiare dei snack tra i pasti principali. Per di più, le ricerche scientifiche hanno dimostrato, che la pianta di garcinia cambogia influenza positivamente il nostro umore, riduce lo stress, ci rende più contenti e pieni di energia. Leggendo i commenti su forum di garcinia cambogia possiamo vedere, che la gente è molto contenta del funzionamento delle pillole di, dimagrono in un modo sano, veloce, efficace, si sentono meglio e hanno tanta energia vitale.

Garcinia Cambogia Vedagarcinia cambogia funziona prezzo

La cosa importante da sapere è che in commercio troviamo qualche tipo di integratore di dieta basato su garcinia cambogia e tra di loro possiamo menzionare: Garcinia cambogia Veda Complex, che oltre a l’estratto di contiene anche l’estratto di guarana, caffeina e tè verde, Garcinia cambogia Veda Pura (che contiene solamente estratto di garcinia cambogia), che contiene anche il raspberry ketone. La più forte di loro è la suplemento. Ma, siguramente vi state chiedendo se ci sono degli effetti collaterali di assunto delle pillole dimagranti di suplemento? Allora, questo supplemento di dieta è al cento per cento naturale e non ci sono degli effetti negativi, che potrebbero in qualsiasi modo influenzare il nostro organismo.

Dove comprare Garcinia cambogia Veda?

  • Se vi piacerebbe acquistare le capsule di Garcinia cambogia veda sapere, che questo supplemento non troveremo in farmacia stazionare in Italia, ma possiamo comprarlo facilmente su Internet, per esempio sul sito Per una confezione di Garcinia cambogia Veda Complex e Garcinia cambogia Veda pagheremo 55 euro, ma per una confezione di Extra 47 euro. Comunqe, conviene prenotare due o tre confezioni a volta, perchè in quel modo avremo un sconto e pagheremo anche molto di meno.

 

Il veganismo è la variante molto restrittiva del vegetarismo per prevenire il consumo di prodotti di origine animale

Veganism Tuttavia , questo non significa le dimissioni di dolci gustosi . I vegani non danno prelibatezze ai dolci . Essi utilizzano ingredienti diversi dall’uovo e la farina , che sono alla base delle ricette domestiche , i dolci tradizionali nazionali .

I vegani non devono sacrificare la farina, ma inevitabilmente , se dalla ricetta per la pasta è necessario togliere le uova , la farina anche si lascia da parte. I vegani per preparare i dolci non utilizzano il latte e il formaggio o il miele, perché sono prodotti di origine animale . Tra le ricette per gli ingredienti dei dolci vegan dominano la soia , zucchero, zucchero di canna , melassa , semi di lino , farina di mais e un sacco di spezie (come il cardamomo , il sale , la cannella ) e additivi ( ad es . Limone , uvetta , cioccolato fondente , melissa fresca ) .

Ocara-i segreti dei dolci vegan

vegan chocolate

Ocara è il peso secco di semi di soia macinati . È possibile utilizzarlo non solo per la preparazione di dolci e dessert , così come torte e hamburger . Ocara può essere preparato in modo molto semplice con la soia , ma bisogna molto tempo , così si dovrebbe iniziare a preparare la pasta in anticipo . I germogli di soia dovrebbero essere bagnati durante la notte . Il giorno successivo , deve essere vagliato attraverso un vaglio e risciacquato , e quindi mescolato con 1 litro di acqua . Il mix deve avere la consistenza di una polpa fine , che è così significativo che interesserà successivamente sulla qualità delle torte da forno . La soia può avere bisogno di essere divisa in diversi parti , in quanto i miscelatori della ciotola hanno una capacità piuttosto limitata.

La farina di mais e le torte vegan

corn flour cake

Se le opinioni delle ricette vegan possono essere notate che in alcuni la farina di mais è la prossima della ocara , e in altri che sostituisce. Non a tutti piace il sapore di soia . Non tutti hanno il desiderio di preparare la massa a secco di soia . La farina di mais è un prodotto abbastanza facilmente accessibile. Non la troverete nei negozi di sconto e supermercati , ma in gastronomie e negozi di alimentari ecologici come possibile.

Aramanto – sostituira’ la farina e le uova?

Aramanto

L’amaranto è una delle più antiche piante coltivate , e tuttavia è stato chiamato il grano del XXI secolo . Forse perché in questo momento ha guadagnato un sacco di interesse non solo per gli abitanti del Sud America . L’amaranto e’ una ricca fonte di proteine, fibre , minerali e vitamine . L’amaranto serve come additivi per i dolci . Si puo’ preparare i cereali – frittelle di verdure . Amaranto è migliore , tuttavia, durante la preparazione di biscotti . E’ raramente usato da solo . Non sostituisce la farina e le uova , ma in combinazione con la farina di mais ,la farina di amaranto e la maizena certamente sì.