Il dimagrimento condizionato dalla genetica – come i geni influenzano la silhouette ?

 

gene-mutations-and-foodLa genetica è di gran lunga l’area meno ricercata nella medicina e si conduce ancora la ricerca in questo campo . Come parte della genetica più dinamicamente si sviluppano i nutrigenomica , nutrigenetica e cibo „Meglio per te ” .

Il peso è dettato dai geni in solo il 10% , e in questo gli scienziati sono d’accordo . Il restante 90 % è uno stile di vita . Nel frattempo , sempre più persone sono a dieta genetica . Il primo passo è quello di scaricare il materiale genetico . Hai bisogno di fare uno studio speciale , e sulla base dei risultati pongono il menu .

 

Nutrigenetica e nutrigenomica – la sorella scienza dei geni

Nutrigenetics and nutrigenomics

L’efficacia della dieta genetica deve essere dedotta dalla nutrigenetica e nutrigenomica . Nutrigenetica è un campo che studia le differenze genetiche che si verificano negli individui . Le differenze dei genomi possono condizionare le abitudini alimentari di una persona . La nutrigenomica è il campo che esamina i meccanismi d’impatto del cibo e della dieta sulla salute umana.

 

La dieta genetica -i principi ed effetti

Genetic diet -i principles and effects

La dieta DNA nota anche come il genodieta e dieta genetica è determinata individualmente sulla base del test del DNA . Il principio fondamentale è quello di eliminare dal menu i prodotti che hanno un effetto negativo sul corpo . Il materiale genetico da le risposte alla domanda , quale nutrizione è la migliore per quanto riguarda il genoma di una persona specifica .Il patria della dieta composta sulla base del genotipo dono gli Stati Uniti . Tale metodo è stato utilizzato inizialmente da stelle di Hollywood , che inevitabilmente hanno portato alla diffusione non solo negli Stati Uniti ma in tutto il mondo .

 

Esiste il gene dell’obesità?

obesity

Il gene dell’obesità è , secondo gli scienziati britannici responsabile per l’accumulo di grasso nelle cellule . Il gene si chiama FTO , e gli scienziati dicono che non riguarda solo l’insorgenza di obesità , ma il rischio della sua comparsa . Il gene dell’obesità rimane inattivo fino a determinate condizioni , come ad esempio il colesterolo alto e trigliceridi , elevati livelli di glucosio e il grado di sensibilità all’insulina . Solo quando si verificano questi fattori il gene dell’obesità viene attivato in un certo senso, favorendo lo sviluppo di obesità.

Dodaj komentarz

Twój adres email nie zostanie opublikowany. Pola, których wypełnienie jest wymagane, są oznaczone symbolem *