L’equilibrio del potassio – come prevenire il suo vacillare ?

potassium balance

L’equilibrio di potassio e sodio nel corpo è essenziale per una corretta idratazione . Il sodio in eccesso contribuisce all’accumulo d’acqua nel corpo . Il potassio in eccesso può portare alla disidratazione . E così male e così male .

Il potassio è presente nella maggior parte degli alimenti , che non esclude , tuttavia , la sua carenza. Tale elemento è necessario per una corretta funzione dei muscoli e una buona concentrazione . Se il corpo riceve in quantità molto piccole comincia la rivendicazione . Allo stesso tempo avviene l’aumento dei livelli di sodio, che assume la forma di gonfiore delle mani , edema delle gambe , l’ipertensione , l’affaticamento e crampi muscolari e nervosismo . Il potassio come il cloruro di sodio è uno degli elettroliti . I minerali sono solubili in acqua e trasferiscono le cariche elettriche . Il corpo è composto in gran parte di acqua , lo troviamo in ogni tessuto .

Il potassio -funzionamento e fonti alimentari

Il potassio può passare facilmente attraverso la mempotassium foodsbrana cellulare . Esso fornisce alle cellule una serie di nutrienti e rimuove i prodotti di scarto . Il potassio serve per stimolare la secrezione di insulina . Esso è coinvolto nella combustione di carboidrati e proteine ed è essenziale per il corretto funzionamento del sistema nervoso . Il potassio è coinvolto nei processi relativi al lavoro di muscoli e il cervello . La sua giusta quantità nella dieta ha un impatto molto positivo sulla capacità di pensare e di concentrarsi . La funzione principale di potassio è quello di regolare la gestione dell’acqua . Un altro compito importante è quello di controllare la pressione arteriosa e la funzione renale .

Il fabbisogno giornaliero di potassio è 2000-3000 mg . La carenza di potassio si manifesta con il gonfiore delle gambe e delle braccia , l’ipertensione , battito cardiaco irregolare , crampi muscolari durante i periodi caldi e durante l’esercizio . La carenza di potassio può manifestarsi come stanchezza e nervosismo. Il rischio di carenza di potassio è più alto nelle persone che fanno uso di diuretici . Prendendo regolarmente e in grandi quantità , può portare a squilibri elettrolitici . Allo stesso modo, nel caso di farmaci per le malattie cardiache e le misure adottate in caso di ipertensione . Alcuni di loro eliminano il potassio con le urine . Il rischio di carenza di potassio si verifica anche durante la dieta . Si può facilmente prevenire una carenza del detto elemento bevendo grandi quantità di acqua minerale non gassata .

Fonti alimentari di potassio includono principalmente le albicocche secche e i fichi secchi , avocado , banane e patate, sedano, kiwi , pomodori e pompelmo.

 Dieta di riduzione: Che cos’è ? Chi può usarla?

Reduction Diet

La dieta di riduzione , come suggerisce il nome , mira a ridurre , non il peso corporeo totale , ma il grasso corporeo . Il risultato del suo uso sarà quindi la riduzione della circuiteria del corpo allo stesso tempo una migliore visualizzazione del muscolo .

La dieta di riduzione si basa su principi molto semplici , ma non è per tutti. La sua fondazione è il meccanismo di calcolare l’apporto calorico giornaliero . Sulla base del risultato ottenuto deve essere sviluppato il menù della dieta.

Dodaj komentarz

Twój adres email nie zostanie opublikowany. Pola, których wypełnienie jest wymagane, są oznaczone symbolem *